LE COPIE DELLE BATTAGLIE DI LEONARDO E MICHELANGELO

Quando tra il 1503 e il 1504 Leonardo e Michelangelo ricevono l’incarico di realizzare una rappresentazione monumentale della Battaglia di Anghiari e di Cascina per la Repubblica Fiorentina si sentono pronti ad accettare la sfida!

Pur sapendo che avrebbero lavorato l’uno accanto all’altro, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, questa contrapposizione fa da stimolo ad entrambi.

Per realizzare il suo affresco Leonardo sceglie una soluzione controcorrente: dipinge sull’intonaco con i colori a olio per risparmiare tempo.

Sarà l’inizio della fine, che porterà Leonardo a lasciare incompleta la battaglia, con i soli fogli dei cartoni a farne da testimoni, anche se oggi perduti.

Michelangelo invece, preparati solo i cartoni, lascia tutto per raggiungere Roma nel 1506; anche dei suoi cartoni non c’è traccia.

Oggi delle due battaglie mai realizzate dai grandi artisti, ci restano solo copie di chi probabilmente ha visto da vicino i famosissimi cartoni preparatori di Leonardo e Michelangelo.

Eccoli!

ArteConcasBOT è disponibile su:

SCOPRI GLI ALTRI LIBRI CHATBOT

Non perdere gli ultimi segreti del mondo dell'arte iscriviti alla mia newsletter

Iscrivendomi, accetto i termini dell' Informativa a tutela della privacy

Se vuoi sapere qualcosa in più su di me, sul mio mondo, sull’arte, su Art Rights, o ancora sulla start up dell’arte Art Backers non esitare a contattarmi..